Mappature e CO

    Condividi

    Ospite
    Ospite

    Mappature e CO

    Messaggio Da Ospite il Gio Giu 28, 2012 1:56 pm

    allora apro questo post per chiedere a voi SAPUTELLI ... come fare per impostare un buon CO ...
    e che mappa montare dopo aver fatto i classici lavoretti di apertura di tutti i pertugi possibili e immaginabili della nostra benellona!!!

    ... mi spiego meglio ...
    quest'inverno (avendo la moto ferma come tutti sapete!!!) ho fatto i seguenti lavori:
    - filtro DNA
    - Decatalizzazione dello scarico
    - marmittone TERMIGNONI
    - eliminazione palette airbox (anche se erano già bloccate aperte!!!)
    - costatazione dell'assenza (eliminazione) della valvola allo scarico

    ... ora appena messa in strada così, non stava accesa fino ai 4000 giri circa ...
    allora vado da MOTOR EXTREME a imola (ha aperto da pochissimo ed esperienza pari a 0 con le benelle - fa test sulla sua R160 per imparare!) e montiamo la mappa 2012 e regoliamo il CO a 1 (senza mai accendere la moto - giusto???)
    ... ora provo la moto, ma dai 3000 ai 4500 giri con gas "costante" la moto brontola di brutto che quasi sembra si spegne ...
    torno da M.E. e sotto consiglio di Roberto, prima modifichiamo il CO a 1,2 ma nessun risultato, poi montiamo la mappa più datata, la 2010, e la moto sembra avere molto meno questo effetto ... poi arrivo a casa e rimonto anche il dbkiller, risultato problema quasi risolto!!!
    ora però sempre allo stesso range di giri, avverto una gran vibrazione se do il gas a palate, mentre se vado su regolare molto ma molto meno!!!

    cosa ne pensate?
    consigli, perplessità, ipotesi, interventi suggeriti, procedure errate e da correggere???

    ... insomma ditemi un pò voi che così cerco di istruire Riccardo (motor extreme) nel migliore dei modi, e renderlo un buon punto di appoggio anche per altri benellisti qui della zona!!!

    GRAZIE MILLE A TUTTI IN ANTICIPO!!!
    avatar
    tigre

    Messaggi : 1749
    Data d'iscrizione : 21.06.12
    Età : 43
    Località : Roma

    Re: Mappature e CO

    Messaggio Da tigre il Gio Giu 28, 2012 2:14 pm

    Perdonatemi se mi ripeto, ma i corpi farfallati sono importanti e dovrebbero essere sempre ben allineati per non incasinare l'erogazione.
    Se con la sonda a motore acceso ti leggono il CO, rispetta il valore che avete impostato ?
    Se vibra potrebbe essere una miscela ancora troppo grassa ?
    I tubini dello stepper sono in buone condizioni ?
    Gli iniettori sono buoni o si sono invecchiate le tenute ?

    Lucky scusami, ma più che risposte posso fare domande, che spero aiutino a risolvere.

    Ospite
    Ospite

    Re: Mappature e CO

    Messaggio Da Ospite il Gio Giu 28, 2012 3:40 pm

    ottimo tigre!!! appena gli arriva la chiave per smontare l'alternatore e controllare i parastrappi ... controlliamo anche tutto quello che hai annotato tu!!!
    poi riporterò i risultati!!!
    avatar
    RobyTnT

    Messaggi : 1982
    Data d'iscrizione : 22.06.12
    Età : 46
    Località : Verona

    Re: Mappature e CO

    Messaggio Da RobyTnT il Gio Giu 28, 2012 9:59 pm

    Prima di tutto,quando fai il CO,dopo non devi piu toccare nientemnemmeno mettre i debi killer.
    ti sei fatto controllare i corpi farfallati?

    Ospite
    Ospite

    Re: Mappature e CO

    Messaggio Da Ospite il Gio Giu 28, 2012 10:29 pm

    ancora no ... lo faccio al proximo stop!!!
    finchè va ... me la voglio godere un pò!!!
    avatar
    RobyTnT

    Messaggi : 1982
    Data d'iscrizione : 22.06.12
    Età : 46
    Località : Verona

    Re: Mappature e CO

    Messaggio Da RobyTnT il Gio Giu 28, 2012 10:33 pm

    hai ragione e ti capisco
    avatar
    tigre

    Messaggi : 1749
    Data d'iscrizione : 21.06.12
    Età : 43
    Località : Roma

    Re: Mappature e CO

    Messaggio Da tigre il Ven Giu 29, 2012 10:14 am

    Tieni presente che i corpi farfallati li può controllare chiunque sia un esperto meccanico, non importa se non trovi un'officina espressamente dedicata al marchio, l'importante è che sia qualcuno che sappia quello che fa! Valuta bene, e decidi come muoverti. Se hai in zona preparatori, officine pistaiole, etc. chiedi se ti fanno una "visita": un corpo farfallato è un corpo farfallato, ha la sua vite di registro e con il manometro usato da uno esperto in pochi minuti te li allineeranno.

    Ospite
    Ospite

    Re: Mappature e CO

    Messaggio Da Ospite il Ven Giu 29, 2012 10:32 am

    difatti tigre anche lui stesso si appoggia ad una officina pistaiola nella quale ho bazzicato già anche io!!!
    ... penso che mi dirigerò li allora!!!
    avatar
    corgan

    Messaggi : 183
    Data d'iscrizione : 23.06.12
    Età : 37
    Località : Soverato (Cz)

    Re: Mappature e CO

    Messaggio Da corgan il Ven Lug 13, 2012 9:30 pm

    Come avete già detto come primissima cosa è da fare l'allineamento dei C.Farfallati...poi se nn hai un modulo AFR la questione di mettere il CO ad 1.000 oppure ad 1.200 è una prova ke nn porterà da nessuna parte, xkè ognuno ha i suoi valori in base alla mappa, i pezzi ke monta e xkè no le condizioni atmosferiche. Cmq sia con valori al di sotto di 1.000 si smagrisce e al di sopra si ingrassa....c'è anke da ricordare ke tra 1.000 e 1.200 ci son 200 punti di differenza. Inoltre il valore del CO al Min in Benelli lo tengono + alto rispetto a quello Generale...poi ognuno fa di testa sua...!!A dirla tutta io ho oltretutto abolito lo stepper ormai da migliaia di Km or sono, e nn ho avuto nessun problema, anzi la moto al minimo è molto + regolare e cammina pure senza gas senza strattonare....provare x credere...
    avatar
    tigre

    Messaggi : 1749
    Data d'iscrizione : 21.06.12
    Età : 43
    Località : Roma

    Re: Mappature e CO

    Messaggio Da tigre il Ven Lug 13, 2012 9:58 pm

    Bene, Lucky! Se è gente capace, saprà fare il suo lavoro!
    avatar
    vicius

    Messaggi : 1249
    Data d'iscrizione : 25.06.12
    Età : 36
    Località : sarteano

    Re: Mappature e CO

    Messaggio Da vicius il Dom Lug 15, 2012 8:37 pm

    corgan ha scritto:Come avete già detto come primissima cosa è da fare l'allineamento dei C.Farfallati...poi se nn hai un modulo AFR la questione di mettere il CO ad 1.000 oppure ad 1.200 è una prova ke nn porterà da nessuna parte, xkè ognuno ha i suoi valori in base alla mappa, i pezzi ke monta e xkè no le condizioni atmosferiche. Cmq sia con valori al di sotto di 1.000 si smagrisce e al di sopra si ingrassa....c'è anke da ricordare ke tra 1.000 e 1.200 ci son 200 punti di differenza. Inoltre il valore del CO al Min in Benelli lo tengono + alto rispetto a quello Generale...poi ognuno fa di testa sua...!!A dirla tutta io ho oltretutto abolito lo stepper ormai da migliaia di Km or sono, e nn ho avuto nessun problema, anzi la moto al minimo è molto + regolare e cammina pure senza gas senza strattonare....provare x credere...


    mitica la cosa di eliminare lo stepper!!come hai fatto?cmq quando allineo i corpi farfallati e Motty fà il suo dovere anche la mia gira al minimo senza gasss quasi senza strattonare cheers
    avatar
    tigre

    Messaggi : 1749
    Data d'iscrizione : 21.06.12
    Età : 43
    Località : Roma

    Re: Mappature e CO

    Messaggio Da tigre il Lun Lug 16, 2012 6:55 am

    domanda spontanea: ma se hanno messo lo stepper e poi non seve a una ceppa, che cacchio ce l'hanno messo a fare gli ingegneri ?
    avatar
    corgan

    Messaggi : 183
    Data d'iscrizione : 23.06.12
    Età : 37
    Località : Soverato (Cz)

    Re: Mappature e CO

    Messaggio Da corgan il Lun Lug 16, 2012 9:08 pm

    ....ehhhh...lo stepper è una sorta di ARIA AUTOMATICA, ke in + dovrebbe servire a far entrare aria nel fuorigiri e tagliar la potenza insieme ad altri meccanismi, inoltre provvede (se funziona a dovere) a regolare la carburazione in base alla rarefazione dell'aria, ad esempio se si passa da mare a montagna o estate/inverno. Il problema sul Tnt è ke la tanta compressione dei cilindri fà vibrare il pistoncino dello stepper aprendolo e facendo entrare aria...!normalmente una volta arrivata a temperatura dovrebbe star chiuso e nn funzionare...!
    Per escluderlo invece bastano 3 tappini da inserire all'interno dei tubicini che escono dai C. Farfallati e vanno allo Stepper, naturalmente devono tappare bene, e del nastro adesivo da mettere sul buco dello stepper ke esce nella cassa filtro...!!così lo stepper rimane in sede ma nn funziona...evitando errori sulla centralina...!!!Qsto lavoro si consiglia a ki può provvedere da solo anke nelle regolazioni xkè può capitare ke la moto abbiam bisogno di regolare anke il minimo e cose varie...
    avatar
    RobyTnT

    Messaggi : 1982
    Data d'iscrizione : 22.06.12
    Età : 46
    Località : Verona

    Re: Mappature e CO

    Messaggio Da RobyTnT il Sab Ago 04, 2012 10:20 am

    me lo devo comprare Cool

    Ospite
    Ospite

    Re: Mappature e CO

    Messaggio Da Ospite il Sab Ago 04, 2012 10:36 am

    Mi accingerò ad eseguire l'operazione presso la famosa officina MARRAS BIZIO!!!
    avatar
    RobyTnT

    Messaggi : 1982
    Data d'iscrizione : 22.06.12
    Età : 46
    Località : Verona

    Re: Mappature e CO

    Messaggio Da RobyTnT il Sab Ago 04, 2012 10:38 am

    LuckyRed ha scritto:Mi accingerò ad eseguire l'operazione presso la famosa officina MARRAS BIZIO!!!
    Laughing sei forte Luca Cool
    avatar
    corgan

    Messaggi : 183
    Data d'iscrizione : 23.06.12
    Età : 37
    Località : Soverato (Cz)

    Re: Mappature e CO

    Messaggio Da corgan il Sab Ago 04, 2012 7:16 pm

    Ohhhh....Robbyyy....benvenuto....!!!Tu potrai dirci come funziona sto TunEcu, da quanto sembra il programma ha buone funzionalità, ma secondo me manca qualche file nel pacchetto che si scarica, ho confrontato gli schemi dei cavi e sembra uguale a quello del Service, senza collegarlo ti fa confrontare le mappe e inoltre potresti caricare mappe PCIII,ma collegato non ti fà modificare alcun parametro come CO o diagnostica....mmmmmh..forse è il mio pc ke nn funge bene...!!delucidazioni...?!?leggi bene qllo ke dicono sul forum .com...io nn ci ho capito un gran ke..!!
    avatar
    corgan

    Messaggi : 183
    Data d'iscrizione : 23.06.12
    Età : 37
    Località : Soverato (Cz)

    Re: Mappature e CO

    Messaggio Da corgan il Dom Ago 05, 2012 9:15 pm

    La nuova versione è anche per Walbro...da quanto mi sembra è sviluppata insieme ad alcuni utenti del forum...

    Ospite
    Ospite

    Re: Mappature e CO

    Messaggio Da Ospite il Gio Ago 09, 2012 2:05 pm

    Ritorniamo sulla carburazione…
    Ieri dopo il fantastico giro con bizio per le strade sarde del tourist trofey, mi è parso di cominciare ad avere il classico problema di parastrappi e alberino in quanto la moto oltre a fare il solito rumore di sferragliamento, comincia a far fatica ad accendersi da calda, e poi ho delle forti vibrazioni in accelerazione da sottogiri, le quali poi si protraggono per tutta la marcia !!!
    Credete sia ora di controllare qualcosa???
    Bizio dice che sono io a farmi condizionare troppo dalle sue parole, ma contando che il mio motore non viene toccato da ben 7000 km, a parte cambio olio e filro da circa 2000 km???
    avatar
    ducatibizio

    Messaggi : 1038
    Data d'iscrizione : 22.06.12
    Età : 37
    Località : Sardegna

    Re: Mappature e CO

    Messaggio Da ducatibizio il Gio Ago 09, 2012 3:21 pm

    LuckyRed ha scritto:Ritorniamo sulla carburazione…
    Ieri dopo il fantastico giro con bizio per le strade sarde del tourist trofey, mi è parso di cominciare ad avere il classico problema di parastrappi e alberino in quanto la moto oltre a fare il solito rumore di sferragliamento, comincia a far fatica ad accendersi da calda, e poi ho delle forti vibrazioni in accelerazione da sottogiri, le quali poi si protraggono per tutta la marcia !!!
    Credete sia ora di controllare qualcosa???
    Bizio dice che sono io a farmi condizionare troppo dalle sue parole, ma contando che il mio motore non viene toccato da ben 7000 km, a parte cambio olio e filro da circa 2000 km???
    Prima che tu vada via facciamo il bilanciamento dei corpi farfallati,tranquillo !

    Ospite
    Ospite

    Re: Mappature e CO

    Messaggio Da Ospite il Gio Ago 09, 2012 3:53 pm

    Forse quando ci sarà anche quella di samu, e le sentiremo girare assieme, ci renderemo conto delle differenze!
    avatar
    RobyTnT

    Messaggi : 1982
    Data d'iscrizione : 22.06.12
    Età : 46
    Località : Verona

    Re: Mappature e CO

    Messaggio Da RobyTnT il Ven Ago 10, 2012 11:15 pm

    ducatibizio ha scritto:
    LuckyRed ha scritto:Ritorniamo sulla carburazione…
    Ieri dopo il fantastico giro con bizio per le strade sarde del tourist trofey, mi è parso di cominciare ad avere il classico problema di parastrappi e alberino in quanto la moto oltre a fare il solito rumore di sferragliamento, comincia a far fatica ad accendersi da calda, e poi ho delle forti vibrazioni in accelerazione da sottogiri, le quali poi si protraggono per tutta la marcia !!!
    Credete sia ora di controllare qualcosa???
    Bizio dice che sono io a farmi condizionare troppo dalle sue parole, ma contando che il mio motore non viene toccato da ben 7000 km, a parte cambio olio e filro da circa 2000 km???
    Prima che tu vada via facciamo il bilanciamento dei corpi farfallati,tranquillo !

    Lascia stare la moto di Luca,dopo corre troppo il ragazzo.
    Avrei bisogno anch'io di una controllatina al corpo farfallato,quando passi a trovarmi?

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Mappature e CO

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Lun Ott 22, 2018 3:57 pm